Grand Budapest Hotel. Veramente un gran bel film.

Dedicato all’opera di Stefan Zweig, e ambientato in un immaginario staterello alpino, il film racconta la storia di un raffinatissimo Grand Hotel durante gli anni Trenta, e poi fino al 1968. In forma di commedia, e con un’intelligenza pari alla leggerezza, Anderson ripercorre le vicende dell’Europa d’allora, con il suo doloroso passaggio attraverso i totalitarismi. Ironia elegante, qua e là venata di sarcasmo. Splendida recitazione.Ottima sceneggiatura, stimolante storia, bravi attori, eccellenti musiche, bella fotografia.Image

Annunci

One response to this post.

  1. Io ci vado stasera…;)

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: